Diario Live

Giappone - J-League 05/18 10:00 11 Vissel Kobe vs Kawasaki Frontale - View
Giappone - J-League 05/21 06:00 14 Shonan Bellmare vs Vissel Kobe - View
Giappone - J-League 05/25 10:00 15 Vissel Kobe vs Jubilo Iwata - View
Giappone - J-League 05/29 04:05 16 Vissel Kobe vs Consadole Sapporo - View
Giappone - J-League 06/18 10:00 17 Kashiwa Reysol vs Vissel Kobe - View
Giappone - J-League 06/26 09:00 18 Vissel Kobe vs Urawa Red Diamonds - View

Risultati

Giappone - J-League 05/14 06:00 13 [18] Vissel Kobe v Sagan Tosu [5] W 4-0
Giappone - J-League 05/08 05:00 12 [13] Gamba Osaka v Vissel Kobe [18] L 2-0
AFC Champions League 05/01 11:00 6 [2] Kitchee v Vissel Kobe [1] D 2-2
AFC Champions League 04/28 14:00 5 Vissel Kobe v Shanghai Port - CANC
AFC Champions League 04/25 14:00 4 [3] Chiangrai Utd v Vissel Kobe [1] D 0-0
AFC Champions League 04/22 14:00 3 [1] Vissel Kobe v Chiangrai Utd [3] W 6-0
AFC Champions League 04/19 11:00 2 [2] Vissel Kobe v Kitchee [1] W 2-1
AFC Champions League 04/16 14:00 1 Shanghai Port v Vissel Kobe - CANC
Giappone - J-League 04/10 05:00 8 [17] Vissel Kobe v Cerezo Osaka [7] L 0-1
Giappone - J-League 04/06 10:00 7 [6] FC Tokyo v Vissel Kobe [17] L 3-1
Giappone - J-League 04/02 07:00 6 [16] Vissel Kobe v Kyoto Sanga FC [14] L 1-3
Giappone - J-League 03/19 05:00 5 [14] Shimizu S-Pulse v Vissel Kobe [17] D 0-0

Stat.

 TotalIn casaFuori casa
Partite disputate 47 23 24
Wins 21 13 8
Draws 12 3 9
Losses 14 7 7
Goals for 76 45 31
Goals against 52 22 30
Clean sheets 16 10 6
Failed to score 12 5 7

Wikipedia - Vissel Kobe

Il Vissel Kobe (ヴィッセル神戸 Visseru Kōbe?) è un club calcistico giapponese di Kōbe. Fondato nel 1966, milita in J1 League, la massima serie calcistica giapponese. Disputa gli incontri interni al Kobe Wing Stadium, sito nel quartiere cittadino di Hyōgo-ku.

History

Il club è stato fondato nel 1966 con il nome di Kawasaki Steel Soccer Club, e aveva la sua sede a Kurashiki, nella prefettura di Okayama. Nel 1994, la città di Kōbe raggiunse un accordo con i Kawasaki Steel per spostare il club a Kōbe e iscriverlo alla J. League con il nome di Vissel Kobe. Vissel è una combinazione delle parole inglesi "victory" ("vittoria" in italiano) e "vessel" ("vascello" in italiano), in riferimento al fatto che Kōbe è storicamente una città portuale.

Il Vissel Kobe esordì nella Japan Football League nel 1995. La catena di supermercati Daiei divenne lo sponsor ufficiale della squadra, ma il grande terremoto di Kobe mise in ginocchio lo sponsor, che dovette ritirarsi, lasciando nelle mani della città di Kōbe la gestione economica del club.

Nel 1996 il Vissel chiuse la JFL al secondo posto, guadagnandosi così la promozione alla J. League. Nel 1997 il Vissel esordì nella J. League, ma a causa di problemi economici e di gestione del club, non è mai stato capace di competere per il titolo. Nel dicembre 2003, i gravi dissesti economici costrinsero la società a finire sotto amministrazione controllata per evitare la bancarotta.

Nel gennaio 2004, il Vissel venne acquistato dal Crimson Group. La nuova proprietà ingaggiò subito l'attaccante turco İlhan Mansız, divenuto popolare durante la Coppa del Mondo del 2002. Mansiz però s'infortunò gravemente al ginocchio dopo appena tre partite. I tifosi di Kōbe, inoltre, non apprezzarono la decisione della dirigenza di modificare i colori ufficiali del club, passando dal bianco e nero all'amaranto.

Nel 2005 il Vissel concluse il campionato all'ultimo posto, retrocedendo in J League 2. La permanenza nella seconda divisione durò però pochissimo, infatti nel 2006 la squadra ottenne subito la promozione nella massima serie. Nel 2007, il team di Kōbe ottenne la salvezza.

Nella stagione 2012 retrocede in J. League Division 2. Nel 2013 si piazza secondo in classifica e risale così al massimo campionato per la stagione 2014. Il 6 dicembre 2014 il club viene acquistato dal gruppo Rakuten.

Nel giugno 2017 ha acquistato Lukas Podolski, vincitore della coppa del mondo nel 2014. Ha debuttato il 29 luglio, realizzando una doppietta nella vittoria contro l'Omiya Ardija ed in seguito è divenuto capitano della squadra.

Il 24 maggio 2018 viene ufficializzato il trasferimento di Andrés Iniesta dal Barcellona.

Il 1º dicembre 2018 viene ufficializzato il trasferimento di David Villa, libero dopo aver annunciato l'addio al New York City.. Il 1º gennaio 2020 vince la Coppa dell'Imperatore, primo storico trofeo del club. Nello stesso giorno David Villa si ritira dal calcio giocato. L'8 febbraio la squadra conquista la prima Supercoppa nazionale del club, contro lo Yokohama F·Marinos vincendo ai calci di rigore.